F.A.Q.

Domande frequenti sui gruppi di continuità

All'interno della sezione potrete trovare le risposte alle domande che ci vengono più frequentemente poste dai nostri clienti nell'ambito dei sistemi per la gestione a manutenzione di gruppi di continuità industriali e per ufficio, soccorritori per illuminazione d'emergenza e impianti elettrici.

    A cosa serve un gruppo di continuità?

    Il gruppo di continuità o più tecnicamente "UPS" (Uninterruptible Power Supply), è un apparecchiatura che sopperisce la mancanza di corrente. Al suo interno si trovano delle batterie che tramite un s...

    leggi di più

    Quali sono le tipologie di gruppi di continuità?

    Nel procedimento di scelta del gruppo di continuità è importante tener conto di tre diverse tipologie di UPS, che in base alle caratteristiche offrono altrettanti gradi di protezione e determinano il ...

    leggi di più

    Come faccio a scegliere i Watt/VA necessari al gruppo di continuità?

    Il wattaggio complessivo è determinato dalla somma dei consumi massimi dei dispositivi da proteggere. Esempio: usando il PC è normalmente acceso anche il monitor: PC (300W max) + monitor (50W max) = 3...

    leggi di più

    Posso usare un gruppo di continuità per alimentare una pompa sommersa ?

    L'utilizzo di un gruppo di continuità UPS per alimentare un pompa sommersa non è indicato per alcuni motivi: il motore di una pompa spunta, almeno 3 volte la corrente nominale; la pompa in fase di ...

    leggi di più

    Perché per le luci di emergenza bisogna montare un soccorritore e non un gruppo di continuità? 

    I sistemi per illuminazione di emergenza concorrono a garantire la sicurezza delle persone. La normativa, a tale proposito, è molto chiara e impone l'installazione di apparati rispondenti alle EN5017...

    leggi di più

    Quali sono i problemi principali a cui sono soggette le apparecchiature elettroniche?

    Le cause principali a cui sono soggette le apparecchiature elettroniche si possono riassumere nelle seguenti:

    leggi di più